Accademia di Musica di Lecce Yamaha Music school
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Accademia di Musica di Lecce Yamaha Music School

 

La nostra storia

 
 

La nostra storia

 
L’Accademia di Musica Yamaha Music School a Lecce nasce dall’idea e dalle ambizioni di Barbara Lofari, che nel 1997 vuole dar vita ad un progetto ambizioso: creare un centro didattico musicale a Lecce che diventasse portavoce e capofila di una nuova filosofia di approccio allo studio della musica. Quello che fino a ieri è sempre stato visto solo come opportunità per pochi eletti o comunque appannaggio di un limitato numero di persone, nel corso degli ultimi anni sta acquisendo sempre una maggiore importanza. La nostra Accademia si pone in continuità con quest’idea, pensata per offrire maggiori opportunità a chiunque voglia avvicinarsi allo studio di uno strumento o più in generale al meraviglioso universo musicale.
 
 
 
 
 
 
 

La musica per tutti

 
Questa è sempre stata la sintesi di quella che è la nostra filosofia, uno slogan distintivo che si traduce nel nostro desiderio di ampliare gli orizzonti artistici. La musica è, sostanzialmente, un diritto di tutti, a cominciare dai bambini, anche perché è risaputo quanto questa aiuti nella crescita psicologica e intellettiva, che coinvolge e sviluppa la sfera emotiva dei più piccoli. Ultimamente, inoltre, è stato perfino dimostrato scientificamente che la musica sviluppa l’intelligenza. L’incontro avvenuto qualche anno fa con la Yamaha Musica Italia, che da oltre trenta anni porta avanti questa idea in tutto il mondo, non poteva non portare ad un sodalizio foriero di grandi risultati e soddisfazioni professionali.
 
 
 
 
 
 
 

I nostri principi

 
Oggi la nostra Accademia di Musica, satellite ufficiale della Yamaha Music School, vanta un organico di preparatissimi docenti, sinonimo di elevati standard qualitativi e, per risultati raggiunti, tra le prime dieci scuole Yamaha in Italia. Inoltre, parallelamente allo svolgimento dei corsi standard, il nostro centro ha sviluppato altri corsi specifici per i ragazzi che scelgono un percorso classico e che vogliono sostenere gli esami di ammissione ai conservatori di musica, senza trascurare chi già li frequenta e vuole integrare il proprio percorso con uno di musica moderna che spazia dal jazz al pop, al rock. Dopo diversi anni e tanta esperienza, l’Accademia è oggi un vero e proprio punto di riferimento del settore.